Il programma

Da venerdì 25 marzo in prima serata su Rai3

I vicini si allontanano, ma i lontani si avvicinano

Grecia, Russia, Olanda, Israele, Turchia, Cina

Le nuove puntate del programma “L’erba dei vicini”, da venerdì 25 marzo in prima serata su Rai3, guardano al Mediterraneo, a est, a nord.

Ansie europee (Grecia), democrazie in bilico (Russia), nuove convivenze (Olanda),  società vitali e contese (Israele), terre di confine (Turchia), una potenza che arriva fino a noi (Cina). 

Dopo aver affrontato le sfide europee, nel 2015, il programma di Beppe Severgnini alza lo sguardo. I confronti diventano più complessi, ma altrettanto affascinanti. Perché non ci sono più affari esteri e affari interni: la cronaca recente e l'esperienza quotidiana dimostra che tutto, ormai, ci riguarda.

"L'Erba dei Vicini", nel racconto e nelle interviste, non avrà timore di affrontare questioni drammatiche, ma cercherà anche di trovare temi dove il confronto è sereno, istruttivo, perfino divertente. 

Nella nuova edizione il ritmo di sempre, ma più spazio per approfondire, immagini ancora più suggestive, ospiti insoliti e stimolanti. Perché, come ricorda Beppe Severgnini, il motto non è cambiato: “Se siamo più bravi possiamo insegnare. Se sono più bravi, dovremmo imparare”.

Rai.it

Siti Rai online: 847